Assistenza

  • Published in Articoli

Come posso chiedere la garanzia sulle ruote danneggiate?

L'unico modo per richiedere la garanzia per le ruote Alcoa danneggiate è compilando l'apposito modulo di reso direttamente al seguente link
Dopo aver compilato il modulo per la restituzione della ruota riceverete una e­mail di conferma da parte nostra.

Read more...

FAQ

  • Published in Articoli

Alcoa produce ruote per tutti i tipi di veicoli industriali?
Si. Potete ordinare le ruote Alcoa a tutti i costruttori di autocarri e rimorchi, nel caso stiate acquistando un veicolo nuovo, oppure ad uno dei nostri distributori di zona.
Per maggiori informazioni sulla gamma dei nostri dischi, cliccare Prodotti/Gamma Alcoa

Dove posso comperare i prodotti Alcoa?
Potete contattare il nostro Sales Manager o il nostro ufficio assistenza Clienti (Contatto Alcoa) oppure il più vicino Distributore Alcoa (Contatto / Distributori)

Posso sostituire sul mio veicolo un disco in ferro con uno in alluminio Alcoa?
Si, ma dovete controllare la lunghezza delle colonnette del vostro veicolo.
Dettagli tecnici possono essere trovati nella sezione: Dati Tecnici.

In pratica:
i dischi in ferro sono montati con colonnette corte e dadi con rondella girevole
le ruote Alcoa con fori da 26 mm. necessitano di colonnette più lunghe e dadi con rondella girevole
le ruote Alcoa con fori da 32 mm. possono utilizzare colonnette corte (per dischi in ferro), ma necessitano di dadi speciali Alcoa con prolunga.

Qual’è la differenza di peso tra una ruota Alcoa ed una in ferro?
Controlla la tabella Vantaggi/Risparmio di peso.

Quanto peso può essere risparmiato, con le ruote Alcoa su una combinazione Trattore/Semirimorchio?
Su un tradizionale articolato, trattore 4x2 e semirimorchio a 3 assi con ruote singole, potete risparmiare fino a 220 kg rispetto a dischi in ferro.
Per altri esempi, potete cliccare Vantaggi/Risparmio di peso

Quanti anni può durare un disco in alluminio Alcoa?
In condizioni normali, un disco in alluminio Alcoa può durare più di 15 anni. Guarda la storia di Greenwood Bros & Gaskell, U.K. – Vincitore della gara per la “Ruota Alcoa più vecchia ancora in servizio” sulla nostra Newsletter.
A seconda delle applicazioni, potrà variare l’usura del bordo del disco. Per maggiori dettagli sull’usura del bordo del disco, consultare il “nostro centro servizio europeo” (Contatto).

E' necessaria una particolare manutenzione per le ruote Alcoa?
No. E' sufficiente una manutenzione e pulizia periodica. Le ruote Alcoa non sono verniciate e non hanno alcun trasparente protettivo, pertanto è consigliabile manutenere le ruote Alcoa con prodotti specifici Alcoa.
Seguendo una corretta procedura, lo splendore delle vostre ruote durerà molti anni. Per maggiori informazioni e chiarimenti sulle procedure e sui prodotti, cliccare la sezioneManutenzione.

Posso verniciare un disco Alcoa?
E' possibile verniciare un disco Alcoa, ma non è consigliato e da noi garantito. Le attuali tecnologie di vernici e trasparenti utilizzati non possono durare a lungo. In alcuni casi, già dopo un solo anno di utilizzo, la pellicola della vernice o trasparente inizia a staccarsi. La lega di alluminio utilizzata per le ruote Alcoa sviluppa uno strato di ossido che protegge la ruota dagli attacchi corrosivi più frequenti. Data tecnici/ Manutenzione

Read more...

Curvatubi Provar 6 Assi

curvatubi-serie65.jpg

Curvatubi Provar 6 Assi

La PROVAR 6 Serie 90 è una macchina curvatubi completamente automatica a 6 assi: curvatura (asse Y), avanzamento (asse X), rotazione (asse Z), spostamento laterale del posizionatore e del mandrino (assi B1 e B2) e spostamento up-down della testa (asse A). La PROVAR 6 Serie 90 può curvare tubi di diametro fino a 90 mm e ha due livelli di attrezzatura per raggio fisso e raggio variabile oppure tre raggi fissi diversi. 


Read more...

Lavorazione Acciaio Inox - Saldatura TIG e MIG

saldatura-tig-migLa Saldatura TIG (Tungsten Inert Gas) o GTAW (Gas Tungsten Arc Welding), secondo la terminologia AWS, è un procedimento di saldatura ad arco con elettrodo infusibile (di tungsteno), sotto protezione di gas inerte, generalmente argon, che può essere eseguito con o senza metallo di apporto. La saldatura TIG è uno dei metodi più diffusi, fornisce giunti di elevata qualità, ma richiede operatori altamente specializzati. Questa tecnologia di saldatura fu sviluppata inizialmente per l'industria aeronautica nel corso della Seconda guerra mondiale per sostituire sugli aerei i rivetti con saldature. Per l'assemblaggio dei telai in lega d'alluminio o in lega di titanio, il metodo più di solito utilizzato è la saldatura TIG. In questo metodo, il riscaldamento per portare a fusione la zona d'assemblaggio è ottenuto dalla creazione di un arco elettrico tra un elettrodo refrattario (in tungsteno combinato al torio o cerio) ed i tubi del telaio. Per la saldatura delle leghe d'acciaio, occorre utilizzare leghe specifiche adeguate alla saldatura. Per la saldatura delle leghe di titanio, la saldatura si effettua generalmente in una campana riempita di gas neutrale (l'argon) ad evitare l'ossidazione della zona saldata.

La saldatura MIG (Metal-arc Inert Gas) o MAG (Metal-arc Active Gas) (l'unica differenza fra le due è il gas che viene usato per la protezione del bagno di saldatura), indicate entrambe nella terminologia AWS come GMAW (Gas Metal Arc Welding - Saldatura ad arco con metallo sotto protezione di gas), è un procedimento di saldatura sviluppato dopo la Seconda Guerra Mondiale che ha assunto un peso, in termini di prodotto saldato per anno, sempre crescente. La saldatura MIG è un metodo molto più produttivo della saldatura TIG. La saldatura MIG è usata principalmente in robotica e per la produzione in serie. Il suo difetto principale risiede nella qualità dei giunti realizzati.

 

Read more...

NEWSLETTER

Log in

create an account

fb iconLog in with Facebook