Cornici Interne Mascherino | Iveco Cube

Tipologia prodotto: MASKS
Codice articolo: 041I
Cornici Interne Mascherino | Iveco CubeCornici Interne Mascherino | Iveco Cube
  • Descrizione
  • ISTRUZIONI MONTAGGIO

Cornici Interne Mascherino | Iveco Cube

Applicazione cornici interne mascherino in acciaio inox super mirror (aisi 304) per Iveco Cube. Il kit comprende sette pezzi e per l'installazione si consiglia l'uso di sigillanti. Per una corretta applicazione segui le ISTRUZIONI DI MONTAGGIO.

DETTAGLIO PRODOTTO:

041I

ISTRUZIONI MONTAGGIO

 


FASI DI FISSAGGIO DELL'APPLICAZIONE.


PREPARAZIONE SUPERFICIALE:
LE SUPERFICI CHE DEVONO ESSERE SIGILLATE O INCOLLATE DEVONO ESSERE PULITE ED ASCIUTTE. LE SUPERFICI DEVONO ESENTI DA GRASSO, DISTACCANTI DA STAMPO, OLIO, CONDENSA D'ACQUA E DA QUALUNQUE CONTAMINANTE CHE POTREBBE PREGIUDICARE L'INCOLLAGGIO. LA LEVIGATURA DELLE SUPERFICI CON GRANA P180 OPPURE P220, SEGUITA DA UNA PULIZIA CON SOLVENTE MIGLIORA LE PRESTAZIONI DELL'INCOLLAGGIO. UTILIZZARE SOLVENTI QUALI 3M™ INDUSTRIAL CLEANER, METILETILCHETONE (MEK) O ACETONE. UTILIZZARE I SOLVENTI IN UN'AREA VENTILATA.


NOTA:
L'ALCOL INTERFERISCE CON IL PROCESSO DI POLIMERIZZAZIONE. FARE PARTICOLARE ATTENZIONE QUANDO SI UTILIZZA ALCOL COME SOLVENTE PER LA PULIZIA DELLE SUPERFICI, EVITANDO QUALSIASI CONTATTO CON IL SIGILLANTE. L'USO DI UN PRIMER È UN ULTERIORE PASSAGGIO; DIPENDERÀ DAI SUBSTRATI E DALL'IMPIEGO FINALE DEL GIUNTO. L'USO DI UN PRIMER SI PUÒ MIGLIORARE LA RESISTENZA ALLA CORROSIONE DI TALUNI METALLI, PUÒ INOLTRE AUMENTARE LA DURATA DEL GIUNTO IN CASO DI ESPOSIZIONE A CONDIZIONI DI ALTA UMIDITÀ. PER MOLTE APPLICAZIONI SU METALLI SI POSSONO RAGGIUNGERE ALTI LIVELLI DI ADESIONE ANCHE SENZA L'UTILIZZO DI UN PRIMER. UN TEST PRELIMINARE PUÒ ESSERE ESEGUITO PER VALUTARE SE È NECESSARIO L'UTILIZZO DI UN PRIMER. UN PRIMER EPOSSIDICO PUÒ ESSERE UTILIZZATO PER MOLTI METALLI.


APPLICAZIONE:
PER SIGILLARE IL PRODOTTO SULLA SUPERFICIE È POSSIBILE UTILIZZARE ARTICOLI QUALI 3M™ 560 SCOTCH-WELD. FORARE IL SIGILLO SUPERIORE DELLA CARTUCCIA E RIMUOVERE LA LINGUETTA POSIZIONATA IN FONDO ALLA CARTUCCIA PRIMA DI INSERIRE LA STESSA NELL'APPLICATORE (PER I SACCHETTI: TAGLIARE AD UN'ESTREMITÀ, IN PROSSIMITÀ DELLA CHIUSURA, INSERIRE IL SACCHETTO NELL'APPLICATORE CON L'APERTURA RIVOLTA VERSO L'ALTO). POSIZIONARE L'UGELLO ED AVVITARE LA GHIERA DI CHIUSURA DELL'APPLICATORE, TAGLIARE L'UGELLO NELLA FORMA DESIDERATA. IL PRODOTTO DEVE ESSERE UTILIZZATO ENTRO 24 ORE DALL'APERTURA DEL SIGILLO E DEVE ESSERE ESTRUSO NEL GIUNTO IN MODO DA ASSICURARE UN ADEGUATO CONTATTO DELL'ADESIVO/SIGILLANTE TRA I DUE SUBSTRATI. APPLICARE IL PRODOTTO DA UNA TEMPERATURA COMPRESA TRA I +5°C ED I +35°C. NON APPLICARE SU SUPERFICI BAGNATE O GELATE. NON APPLICARE IL PRODOTTO SOPRA SILICONE O ADESIVI IBRIDI/MS OPPURE IN PRESENZA DI SILICONE O ADESIVI IBRIDI/MS IN FASE DI POLIMERIZZAZIONE. EVITARE IL CONTATTO CON ALCOL E SOLVENTI DURANTE LA FASE DI POLIMERIZZAZIONE. IL SIGILLANTE IN ECCESSO PUÒ ESSERE RIMOSSO IMMEDIATAMENTE AL TERMINE DELL'APPLICAZIONE PER DARE AL GIUNTO L'ASPETTO DESIDERATO.


PULIZIA:
MENTRE IL SIGILLANTE È ANCORA FRESCO PUÒ ESSERE RIMOSSO CON LO STESSO SOLVENTE UTILIZZATO PER LA PREPARAZIONE DELLE SUPERFICI. NEL CASO IN CUI IL SIGILLANTE SIA GIÀ POLIMERIZZATO LA RIMOZIONE PUÒ ESSERE EFFETTUATA MECCANICAMENTE MEDIANTE UNA LAMA, UN FILO ARMONICO OPPURE MEDIANTE 3M™ SCOTCH-BRITE™. ALL'OCCORRENZA SAREMO LIETI DI FORNIRVI LE INDICAZIONI NECESSARIE PER LO SCOTCH-BRITE™ IDONEO.

Disponibilità:
0

TORNA AL CATALOGO

NEWSLETTER

Log in

create an account

fb iconLog in with Facebook